Incomparabile residenza nobiliare con incantevole alcova

Dati base

Codice VC0456
Tipologia Appartamento
Contratto vendita
Indirizzo Via Garibaldi
Bagni 2
Camere da letto 2
Area 250 m2
Classe Energetica In Attesa di Certificazione
Stato Manutenzione ristrutturato
Orientamento Nord Sud Est
Arredamento assente
Cucina Abitabile
Numero Piano 1
Numero Livelli 2
Numero Soggiorni 2
Disponibilità disponibile
Tipo Costruzione Epoca

Opzioni

  • Cantina
  • Videocitofono
  • Caminetto
  • Ripostiglio
  • Soppalco

Descrizione

In una delle zone più vivaci del centro storico, all'interno del Palazzo Gentileschi, riportato al fascino originario da un accurato restauro, con affaccio su Via Garibaldi, proponiamo in vendita una magnifica ed esclusiva residenza che gode di un'ottima esposizione e luminosità. Questo palazzo nobiliare conserva all’interno notevoli tracce di architettura rinascimentale. Ma è soprattutto all’esterno, nell’originale prospetto su Via Garibaldi, che mostra un raro tipo di composizione con derivazioni dal celebre palazzo fiorentino di parte guelfa di “Filippo Brunelleschi”; e ciò a causa della presenza delle finestre circolari del piano ammezzato dei servizi. Tali aperture, commentate dalle plastiche incorniciature, finiscono col costituire un motivo solidale con le sottostanti finestre del piano nobile. Queste a loro volta sono fra le più interessanti ed armoniose documentate a L’Aquila, dove hanno riscontro nell’unica originale conservatasi nella facciatela della casa in Via Bominaco 15. Al piano terreno, oltre a due portaletti cordonati, con luce arcuata, assume una certa importanza l’incorniciatura dell’ingresso principale, anch’esso cordonato al pari delle aperture minori e delle luci del primo ordine, ma arricchito da un disegno di rombi a modesto rilievo, che orna le lastre dei piedritti e dell’archivolto. Un inizio di eliminazione delle finestre circolari, per immettervi scialbe luci rettangolari, forse da addebitarsi al secolo scorso, non ha avuto fortunatamente seguito ed oggi la facciata del Palazzo Gentileschi costituisce un prezioso “unicum” nell’architettura civile aquilana della seconda metà del secolo XVI e ciò non solo per le rare finestre dell’ammezzato ma anche per le corporature che arricchiscono le luci del piano nobile e perfino di una superstite originaria quadrotta del piano terreno. L'immobile, posto al piano nobile, ha ospitato varie mostre ed eventi d’arte ed è dotato di un prezioso posto auto coperto e di una cantina. La centrale termica è autonoma, mentre l'impianto di riscaldamento è stato realizzato con diffusori di calore di tipo radiante a pavimento. Quest’ultimo è in cotto, gli infissi e le porte interne sono antiche e in legno. Dall’affascinante e scenografico cortile interno del palazzo, attraverso la scala originale in pietra raggiungiamo il piano nobile, dove dall’ampio ingresso, arredato con mobili realizzati su misura, dotato di camino e bagno veniamo accolti nel primo salone frazionato in zona living e zona cucina con dispensa. Da questo primo ambiente, attraverso una scala a vista, raggiungiamo un ampio soppalco abitabile destinato a camera da letto. Proseguendo dall’ingresso raggiungiamo il secondo imponente salone dotato di una piccola cappella nobiliare e la bellissima stanza da letto riccamente decorata e affrescata dotata di bagno privato e composta da un doppio ambiente: una zona principale con splendido camino e una zona separata da un arco e chiusa da cortine destinata al letto. I due imponenti saloni hanno delle volte altissime, il cui punto di colmo si trova quasi a nove metri. Trattativa riservata

Riscaldamento autonomo
Tipologia Riscaldamento pannelli radianti a pavimento
Pavimento Camere Cotto
Pavimento Cucina Cotto
Pavimento Soggiorno Cotto
Pavimento Bagni Cotto
Spese Condominiali Si
Stato Serramenti Buono
Posto Auto PostoCoperto

Mappa:

Via Garibaldi, LAquila
Visualizza la mappa in una nuova finestra

 torna indietro